Alice 7 mega

2.5stars

Alice 7 mega | Offerte internet

Velocità adsl
Attivazione
Costo chiamate
Promozione
7 mega384 kbps GRATIS! ADSL senza telefono Gratis!20,12€

Attenzione: al costo dell'offerta si devono poi aggiungere circa 16€ mensili di canone Telecom. L'offerta è gratuita per i primi 5 mesi. La disattivazione della linea adsl verrà a costare 48,40€. Incluso 1 mese gratis dei servizi opzionali SuperInternet, SuperInternet Plus, Internet Play. Modem wifi opzionale a 3,03€/mese.

Scopri Alice 7 mega

Opinioni Alice 7 mega

Telecom Alice | Offerte internet flat

Scritto da il

Offerte internet flat solo dati: Alice 7 mega di Telecom a 20,12 €/mese

La promozione internet senza limiti Alice 7 Mega di Telecom Italia è una delle più popolari offerte internet dedicate al solo traffico dati a tempo illimitato (h24) e ha un costo mensile di 20,12 € cui però bisogna aggiungere il canone fisso Telecom (circa 30€ a bimestre), il che porta il costo complessivo a circa 36€ al mese. Nella promozione sono inclusi il modem Wi-Fi N, l’attivazione gratuita e la casella di posta da 3 Giga Alice Mail, con protezione Antivirus e Antispam. Inoltre, se si attiva la promozione online entro il 31 dicembre 2012, i primi cinque mesi di contributo mensile sono gratis.
Altri servizi opzionali attivabili a pagamento sono: Super Internet, Internet Play (in uso gratuito per 1 mese) e Alice Total Security (6 mesi gratuiti).

Descrizione e caratteristiche principali

Alice 7 Mega è disponibile in versione solo linea o con modem Wi-Fi 802.11n a noleggio (3,03 €/mese) ed è attivabile previa verifica di copertura. La velocità adsl arriva fino a 7 Mbps in download e fino a 384 Kbps in upload (anche se la reale velocità può variare in base al grado di congestione della rete e ad altri fattori che spiego in questo articolo). Attivando l’opzione Superinternet si può raggiungere una velocità adsl di 10 mega in download e fino a 1 mega in upload che posizionerebbe il servizio tra le offerte internet senza limiti medio alte in termini di qualità.
Il costo dell’abbonamento ad Alice 7 Mega è da intendersi come aggiuntivo al conto Telecom Italia di base (iva del 21% inclusa).

Termini e condizioni

La tariffa internet senza limiti Alice 7 Mega ha una durata di 12 mesi con tacito rinnovo. L’offerta può essere richiesta direttamente online sia dai clienti Telecom che non abbiano ancora attiva alcuna offerta Alice ADSL che da tutti quelli che hanno già sottoscritto uno dei seguenti contratti: Alice Ricaricabile, Alice Free, Alice Night&Weekend, Alice 20 ore, Alice Time e Alice Flat.
Come molte offerte internet, ormai, anche questa prevede il pagamento di una penale per la rescissione del contratto prima della scadenza del primo anno di attivazione. Il contributo ammonta a 48,40 € più la restituzione del modem.
Come accennato in precedenza, al costo dell’abbonamento ad Alice 7 Mega va aggiunto il canone Telecom per la linea telefonica di base e il costo del traffico voce, non incluso nell’offerta.

Alice 7 mega e la croce del canone

Tra i vantaggi di questa promozione va sottolineata l’attivazione gratuita che comporta un risparmio di 156,09 €. Inoltre, le opzioni che riguardano Superinternet di Telecom in uso gratuito per 1 mese dal momento dell’attivazione permettono di sperimentare la nuova adsl potenziata di Telecom Italia, che si può decidere di mantenere pagando un canone tra i 4 e i 5 euro mensili, a seconda che tu voglia arrivare a 10 o a 20Mbps. L’opzione Internet Play (cui dedicherò un articolo specifico), anch’essa gratuita per il primo mese, permette subito di scaricare gratuitamente un videogioco su Multiplayer.com.

Il vero problema di Alice 7 mega è il canone. Certo, Telecom, in quanto proprietaria della gran parte dell’infrastruttura telematica italiana può spesso garantire connessioni più stabili, anche se tutto dipende dalle singole zone, e soprattutto raggiunge zone non coperte da altri operatori. Però il pagamento del canone è un lusso inutile che molti non hanno intenzione di sobbarcarsi. Il costo complessivo dell’abbonamento arriva infatti attorno a 36€ al mese. Altra pecca: la mancanza di un’opzione che permetta di collegarsi anche in mobilità usando una chiavetta inclusa, come ad esempio propone Vodafone.

Alice 7 mega è adatta quindi ai clienti Telecom che hanno bisogno di connessioni internet senza limiti per uso domestico, che hanno un traffico telefonico da fisso limitato e che per comodità o per mancanza di copertura non hanno intenzione di cambiare operatore. Certo, però, che i primi 5 mesi sono gratuiti!

Questa promozione è valida solo per sottoscrizioni dell’abbonamento online. Scopri di più sul sito ufficiale di Telecom Italia.

Scopri Alice 7 mega

Commenta l'offerta o lasciami una domanda: rispondo generalmente entro pochi minutiVuoi esprimere la tua opinione o qualcosa non ti è chiaro nell'offerta? Ti prego di scrivermi un messaggio qui sotto, così da permettermi di fornire un servizio più completo. Grazie mille!

Vedi tutte le offerte: , ,

18 Commenti

  • Giuseppe dice:

    Ciao a tutti, mesi fa ho fatto disdetta dall’abbonamento alice 7 mega,a tutt’oggi mi addebitano ancora il costo di Alice total security,non come diavolo liberarmene,al 187 non risponde mai nessuno, non riesco ad accedere con nessuna password,è possibile che devo pagare inutilmente il costo per un servizio che non ho piu?

    • Emanuele Feliziani dice:

      Ciao Giuseppe e benvenuto!

      Mi dispiace di sentire ancora una volta il racconto di un disservizio. Come sarebbe che non ti rispondono al 187? Hai provato a contattarli tramite la tua area cliente? Puoi raggiungerla a questo link.

      Assolutamente non devi pagare per un servizio che non ti interessa. Scrivigli. Se non ottieni nulla, io consiglio sempre di usare i canali pubblici dei social network. Solitamente le aziende hanno dei team dedicati ai canali sociali che si occupano di gestire le lamentele dei clienti. Magari ti danno retta. Quando la discussione è pubblica, le aziende tendono a essere più reattive per evitare pubblicità negativa.

      Se posso esserti d’aiuto in altro modo, non esitare a chiedere.

      Buona giornata e facci sapere com’è finita la cosa!

  • Sara dice:

    Ciao! ho diverse domande.. io ho già l’abbonamento con alice e modem alice..
    1. non mi fa attivare alice 7 mega dal sito, quando inserisco il numero di telefono non mi fanno attivare questa promozione ma “Tutto senza limiti” … Copio quanto c’è scritto sul sito: “In funzione della verifica dei servizi raggiunti dal numero indicato Telecom Italia ti consiglia”
    Quindi cosa faccio? se chiamo all’operatore mi danno comunque i primi 5 mesi gratuiti??

    2. avendo già un modem alice spero che potrò continuare ad utilizzare questo giusto??

    3. non dovrei pagare la “disattivazione” dell’abbonamento che ho attualmente?
    Grazie!

    • Emanuele - Offerte Internet dice:

      Ciao Sara e grazie per le domande.

      Non so di preciso quale possa essere il problema. Vediamo se ho capito bene: tu hai già un abbonamento adsl con Telecom, ma non è Alice 7 mega. Forse si tratta di uno dei vecchi abbonamenti con l’adsl più lenta, è corretto?

      In questo caso, forse Telecom non consente l’upgrade a una velocità maggiore e ti richiede il passaggio a un altro tipo di contratto.

      Prova a chiamare la Telecom e chiedere direttamente a un operatore. I cinque mesi potrebbero essere comunque erogati, ma devi chiedere conferma a loro, perché talvolta le promozioni internet sono differenti da quelle disponibili normalmente.

      Per quanto riguarda il modem, dipende. Se è molto vecchio, potrebbe non essere compatibile con le nuove linee ADSL2+ che garantiscono linee più veloci. Anche in questo caso è meglio chiedere conferma agli operatori, che conoscono i modelli specifici e le compatibilità di ognuno.

      Infine, non dovrebbe essere necessario pagare la disattivazione e poi la riattivazione del nuovo abbonamento.

      Mi spiace non averti potuto dare informazioni più dettagliate, ma non conoscendo nello specifico la situazione, preferisco evitare di fornirti informazioni parziali o imprecise.

      Chiama il call center e vedi cosa ti dicono. Fatti confermare che ci sono i mesi gratuiti e che non dovrai pagare né la disattivazione né la riattivazione del nuovo abbonamento.

      Se poi hai ancora dei dubbi, non esitare a scrivermi di nuovo.

      Buona domenica e a presto!

  • Marco dice:

    Ho chiamato il 187 per chiarimenti su Alice 7 Mega. Ho chiesto se oltre alla tariffa dell’ADSL c’è anche il canone da pagare. Risposta: “No”.
    BUGIA!

    • Emanuele dice:

      Ciao Marco e grazie per il commento.

      In realtà è possibile che via telefono si possano sottoscrivere offerte alternative. Le offerte che vedi su internet, infatti, riguardano solo contratti sottoscritti online. Se vai in negozio, ad esempio, non trovi le stesse condizioni (sono quasi sempre peggiori). Anche le offerte pubblicizzate in televisione spesso non coincidono con quelle sottoscrivibili online.

      Per questa ragione, il 187 potrebbe averti dato una risposta corretta. Comunque, io diffido sempre dei call center perché non hai delle referenze scritte cui rivolgerti in caso di problemi. Se ti dicono che non c’è il canone e poi te lo addebitano, tu a chi ti rivolgi? Non puoi dire, me l’ha detto l’operatrice del call center. Non funziona.

      Inoltre, mi permetto di raccontare questa esperienza personale accaduta proprio l’altra sera. Facendola breve, chiamano mia zia per proporle di cambiare operatore. Lei risponde che ci penserà, che provassero a richiamare. Richiamano il giorno dopo comunicandole che l’offerta è stata attivata. Disdetta inviata immediatamente e gratis, ma intanto loro hanno staccato la linea dell’operatore precedente e mia zia è senza internet da una settimana!

      Non era la Telecom, ma queste cose con i call center possono accadere.

      Su internet, invece, hai la possibilità di informarti, c’è tutta la documentazione sui siti degli operatori. Spesso è confusionaria e cavillosa, ma almeno è lì e non la possono smentire. Il processo di sottoscrizione, per quanto ancora fumoso, è senz’altro più trasparente e chiaro. Non stai parlando con un operatore che gestisce la cosa a modo suo, stai guardando una schermata con i dettagli dei costi. È ben diverso.

      E poi ci sono siti come questo che forniscono un panorama più chiaro e cercano di tenere alta la guardia sui costi accessori, penali di disattivazione e quant’altro.

      Ad ogni modo, ti ringrazio ancora per aver riportato la tua esperienza.

      A presto!

  • davide dice:

    gran bell’articolo….complimenti.

    Finalmente una chiara delucidazione.

    Anche se c’è da dire che sono una massa di ladri.
    Non c’è un operatore decente e affidabile.

    • Emanuele dice:

      Ciao Davide e grazie del commento.

      Purtroppo la trasparenza non è tra le priorità degli operatori di telefonia. Puntano sui cavilli per torcere al cliente quei pochi spiccioli in più.

      Come ho detto più volte su queste pagine, dubito che questa possa essere una strategia vincente. Il servizio di assistenza post-vendita e l’assoluta trasparenza sono pilastri del marketing efficace al giorno d’oggi. Gli unici a non essersene accorti sembrano essere i manager delle grandi aziende di telefonia.

      Bisogna dire che negli ultimi anni i casi clamorosi si sono enormemente ridotti e la situazione generale è andata sempre migliorando, però l’attitudine furbesca ai cavilli, ai costi aggiuntivi nascosti, è difficile da estirpare.

      L’arma a disposizione dell’utente è quella di leggere sempre con attenzione il contratto e le condizioni e di affidarsi a siti come questo per cercare informazioni e fare domande in caso di dubbi irrisolti.

      Se ti dovesse servire qualche informazione, chiedi pure e cercherò di risponderti nel modo più esaustivo possibile.

      A presto!

  • roberto dice:

    Ma se sono già cliente telecom con linea telefonica, devo pagare di nuovo il canone anche per l’Adsl o lo pago una sola volta?

    • Emanuele dice:

      Ciao Roberto e grazie per la domanda.

      No, il canone lo paghi una sola volta per tutti i servizi che hai con la Telecom (telefono, adsl, tv, ecc).

      Ecco di nuovo la pagina per sottoscrivere l’abbonamento.

      Se hai bisogno d’altro, chiedi pure.

      A presto!

  • Alessandro dice:

    Ciao,complimenti per il sito,veramente molto chiaro.
    Io sto cambiando casa e non ho una linea attiva. Oltre ad internet avrei bisogno di sky e sto vedendo che c’è possibilità di usufruirne tramite internet tv,sia con alice che con infostrada. Hai qualche notizia a riguardo? cercando con google non si capisce bene il prezzo netto e la qualità del servizio

    • Emanuele dice:

      Ciao Alessandro e grazie per i complimenti.

      In realtà non avevo ancora considerato questo argomento, ma ho fatto una rapida ricerca e cerco di risponderti.

      Come dici anche tu, Telecom Italia offre la possibilità di vedere Sky dalla rete internet (cosiddetta iptv) e il costo è di 29€ al mese (pacchetto base, al di là del costo dell’adsl). Per quanto riguarda Infostrada, non saprei dirti, perché le notizie che ho trovato non sono molto aggiornate e sul sito ufficiale di Infostrada non si fa menzione di un contratto di iptv con Sky. Non vorrei, quindi, che non fosse più attivabile.

      Per quanto riguarda Vodafone, la sua Tv Solution non prevede un contratto anche con Sky (in sostanza vedresti il digitale terrestre e forse poco altro). Vodafone Sky Tv è invece un servizio che permette di guardare i canali Sky sul cellulare, ma qui non ci interessa.

      Diverso è il discorso per Fastweb che con il suo HomePack ti porta Sky tramite parabola (da acquistare a parte), con il decoder e tutto. Il costo è in offerta a 39€ al mese per 12 mesi (poi 54€), ma anche qui è incluso solo il pacchetto base (Sky tv, con le serie tv e diversi canali tematici, di informazione e intrattenimento). Gli altri pacchetti vanno comprati a parte, così come i servizi in Multivision e 3D (puoi provare a vedere quanto ti verrebbe il tuo pacchetto ideale sul sito di Fastweb).

      La differenza tra iptv e visione tramite parabola? Non ho mai provato l’iptv, ma così su due piedi mi verrebbe da fidarmi di più della parabola. Ad ogni modo, i due sistemi hanno i loro pro e contro che valuterai tu in base alle tue esigenze, ad esempio alcuni condomini e/o in centri storici non sempre è possibile installare parabole esterne, ma d’altro canto se sto guardando la tv tramite internet gran parte della mia banda sarà occupata e quindi la navigazione sarà più lenta (non sono sicuro di questo, però, perché potrebbero aver pensato al problema e trovato una soluzione alternativa).

      Vedrò di informarmi meglio e di preparare un articolo dedicato. Ti ringrazio per lo spunto e mi scuso per l’incompletezza delle informazioni.

      A presto!

  • Wilo dice:

    Quindi praticamente:
    se l’attivazione è gratuita e la disdetta anche avremmo:
    20,12€ x 7 mesi (5 sono gratis) =
    140,84€
    + 36€ (canone bimestrale telecom) x 6=216€
    140+216=356 € all’anno. Gisuto?

  • Wilo dice:

    Ciao. articolo interessante, hai detto che se si recede prima del termine si paga una penale di circa 50€.
    Ma se invece si recede al termine del tempo stabilito dall’offerta, si paga comunque una penale o la rescissione è gratuita?

    • Emanuele dice:

      Ciao Wilo e benvenuto!

      No, superato il primo anno di abbonamento, la disdetta non comporta alcun costo aggiuntivo per l’utente. Entro i dodici mesi, invece, sono 48,40€ per costi di disattivazione.

      Spero di esserti stato d’aiuto. Se hai altre domande, io sono qui.

      A presto!

  • A dice:

    imbroglioni. sul sito non c’è scritto niente del canone, lo scopri solo quando vai x fare l’attivazione e solo all’ultimo passaggio e neanche è dichiarato ma bisogna leggere tra le righe. da multare

    • Emanuele dice:

      Ciao A e grazie per il commento.

      Mi dispiace per la tua esperienza poco piacevole con Telecom. Su questa pagina l’ho scritto chiaramente, come avrai letto, ma purtroppo Telecom non è rinomata per i prezzi e la trasparenza. Il problema principale è sempre legato al canone.

      Gli utenti, giustamente, non riescono a comprendere cosa sia questo canone. Se io ti pago un fisso mensile per il servizio che mi offri, per quale motivo c’è un altra quota fissa non legata ad alcun servizio in particolare? Ha il gusto amaro di una imposta ulteriore, non giustificata, e il fatto di tenerlo spesso nascosto fino all’ultimo minuto – come è accaduto a te – conferisce all’intera operazione la percezione della truffa.

      Chiariamo che tecnicamente non c’è nulla di illegale. Ogni azienda ha il diritto di farsi pagare i propri servizi quanto vuole, a patto di rispettare le norme sulla trasparenza. Si può semmai discutere sul livello richiesto da queste norme. A mio giudizio, sono un po’ troppo lassiste. Che bisogno c’è di nascondere un costo, se questo costo è legittimo e legato a un servizio richiesto esplicitamente dal cliente? Nessuno, in teoria. Allora, cos’è questa tendenza a fare i furbi, a cercare di “fregare” (virgolette d’obbligo) il proprio cliente? È lui che paga, dovrebbe essere il miglior amico di un’azienda, e invece qui da noi la tendenza è quella a trattare i clienti come galline da spennare. E il problema non è legato soltanto a Telecom, ovviamente.

      Di nuovo, mi dispiace per i problemi che hai incontrato e spero di riaverti presto mio ospite.

      A presto!

Dimmi la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati da: *

*

Non userò la tua mail per mandarti pubblicità, né la cederò ad altri. Tengo alla tua privacy come tengo alla mia. Ti ringrazio per il commento.